Catalogo Title

Extrair e Nautic Bag

Extrair è una miniattrezzatura indipendente per la respirazione subacquea utilizzabile in situazioni di emergenza. Compatta, leggera e può accompagnare l'utilizzatore in molte occasioni e risolvere situazioni di improvviosa mancanza d'aria non solo nella attività subacquea ma anche durante la pratica di sport come rafting, exploration cave, motonautica, surf, e canoa.

 

Il Nautic Bag è composta da una comoda valigia in nylon imbottita che contiene una bombola da lt.5 con schienale regolabile, ed un erogatore primo e secondo stadio con manometro.

Extrair

extrair

Extrair permette la risalita in superficie in caso di esaurimento dell’aria o guasto improvviso dell’attrezzatura principale. Se un subacqueo si fermasse a pensare a quante sono le cause di un possibile black out dell’aria nella strumentazione principale ne scoprirebbe più di una ventina che vanno dal semplice malfunzionamento dell’attrezzatura , alla perdita improvvisa d’aria per lo scoppio di OR di tenuta, alla rottura improvvisa di fruste od alla semplice distrazione dal controllo dell’aria per la bellezza dei fondali. In tutti questi casi avere a disposizione una fonte d’aria alternativa può fare la differenze. E’ veramente di semplice utilizzo, basta posizionarlo come un normale erogatore, vuotare l’acqua dal secondo stadio utilizzando il pulsante di scarico e respirare, senza dover aprire alcuna valvola.

Composizione e breve descrizione del funzionamento
Extrair erogatore: è un minierogatore che integra un primo stadio, la valvola a domanda con boccaglio e una valvola di riempimento automatica. La respirazione avviene richiamando l’aria come da un normale erogatore e può essere facilitata dal pulsante di scarico aria. La valvola automatica di riempimento permette la ricarica per travaso semplicemente collegando l’adattatore di ricarica ad un fonte principale d’aria .Il riempimento avviene in meno di 60 sec. equilibrando le pressioni ed è possibile controllare il contenuto dell’Extrair con il manometro di controllo posto sull’adattatore. La ricarica di un Extrair avviene in qualche secondo usando l’adattatore.

La bombola solitamente da 0.5 litri deve essere ispezionata annualmente e collaudata come previsto dalle normative ogni 4 anni.

Il kit cod.15230 comprende:1 Bombola da 0,5 con erogatore integrato; 1 Adattatore di ricarica; 1 Supporto elastico.


Extrair PRO

extrair

EXTRAIR PRO è l'evoluzione dell'Extrair.

Si tratta di una microattrezzatura per la respirazione subacquea utilizzabile in situazioni di emergenza dotata di un primo stadio con valvola alta pressione e manometro connesso alla bombola ed un effettivo secondo stadio per rendere agevole la respirazione anche a profondità elevate.

La configurazione illustrata monta una bombola da lt.0,5 ma può essere assemblata anche con bombole più grandi da 1,2 o 3 litri.

L'apparecchiatura viene ricaricata con un adattatore dalle bombole sub standard e segue le stesse normative del modello precedente.

Il set completo (Cod.15400) fornito in una confezione comprende: Bombola da lt.0,5 con primo stadio, valvola e manometro; Secondo stadio M500 regolabile con frusta di collegamento; Adattatore per la ricarica Borsa lux di contenimento.

Nautic Bag

E’ composta da una comoda valigia in nylon imbottita che contiene una bombola da lt.5 con schienale regolabile, ed un erogatore primo e secondo stadio con manometro. Viene utilizzata sulle imbarcazioni come attrezzatura di emergenza per il controllo dell’opera viva o il disarmo dell’ancora incagliata. La pratica borsa può contenere anche una mini attrezzatura d’emergenza.